Filiera corta del legno

La Grande Stufa utilizza solamente 100% legna di origine locale! Come previsto dallo statuto, per il funzionamento dell'impianto, infatti, è possibile conferire in centrale soltanto legname proveniente da una distanza massima di 70 km. Ma La Grande Stufa è riuscita a fare meglio, accorciando la distanza di approvvigionamento e dando il là alla nascita di una filiera ancora più corta e di una vera e propria green economy.

Grazie a questo impegno La Grande Stufa oggi utilizza legname conferito da aziende agricole locali consorziate che, addirittura, distano un massimo di 30 km dalla centrale. 

Il progetto ambientale de La Grande Stufa ha dunque generato anche quell'indotto "green" che ci si attendeva, dando nuove opportunità a decine di aziende agricole, creando un mercato che di fatto non esisteva e, del quale, il primo a beneficarne, è l'ambiente stesso in cui viviamo.

Più verde, più aria pulita, più calore per tutti.